Conte un po’ contrariato inizia a scalpitare

Conte innervosito dalla mancanza di attaccanti scalpita con la società...

Antonio Conte, Getty Image

Conte innervosito dalla mancanza di attaccanti scalpita con la società…

Conte un po’ contrariato inizia a scalpitare

 

La Settimana

Conte è leggermente nervoso, ha evitato di parlare prima e dopo la prima uscita stagionale dell’Inter contro il Lugano, nessun commento di

Antonio. Con Lautaro ancora non disponibile, Icardi definitivamente fuori dai giochi, vorrebbe avere la disponibilità almeno di Lukaku per la International Champions Cup ed ha mandato ancora con garbo i suoi chiari pensieri e rimostranze alla dirigenza, non è ancora uno dei suoi mal di pancia, ma non saremmo lontani, secondo taluni rumors.

Le voci che trapelano dalla perfida Albione portano la notizia che l’Inter avrebbe alzato l’offerta, ormai molto vicina alle richieste dello United ed è pronta a negoziare ancora per raggiungere il suo obiettivo: Lukaku nerazzurro entro una decina di giorni massimo. Riusciranno i nostri eroi dell’area tecnica a convincere i manager dello United?

L’offerta nerazzurra sarebbe vicina agli 80 milioni di euro, bonus compresi. Lo sforzo dell’Inter è stato fatto per assecondare la precisa richiesta di Antonio Conte e per battere sul tempo la Juventus, società che nelle ultime due settimane aveva avviato i contatti per il belga.

Dal quotidiano spagnolo AS arriva una notizia decisamente importante. Secondo le indiscrezioni raccolte dal quotidiano, la trattativa fra i nerazzurri ed il Manchester United per Romelu Lukaku sarebbe oramai ai dettagli, con l’ufficialità che dovrebbe arrivare fra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!
Print Friendly, PDF & Email