EL Rapid Vienna- Inter 0-1, le pagelle dei nerazzurri

Le valutazioni dei nerazzurri

Le valutazioni dei nerazzurri

EL Rapid Vienna- Inter 0-1, le pagelle dei nerazzurri

Gara ben impostata da Spalletti, buon primo tempo, si poteva fare qualcosa in più nel secondo…

 

Handanovic: 6,5 solo ordinaria amministrazione per il neo capitano. Sicuro

Cedric 6 si limita al contenimento e lo fa senza sbavature. Bloccato

Asamoah 6 potrebbe spingere di più comunque difende con ordine. Timido

Devrji 6,5 poco impensierito dallo sterile attacco austriaco. Tranquillo

Miranda 6,5 quando viene chiamato in causa si fa sempre trovare pronto. Affidabile

Borja Valero 6,5 Spalletti gli chiede 90 minuti e lui risponde con generositá e qualità. Tecnico

Naingollan 6 è un giocatore diverso rispetto a quello fischiato fino a poche settimane fa, si impegna e corre anche se sbaglia un gol sul bell’assist di perisic. Impreciso

Politano 6 ha tanta voglia dopo i due turni di squalifica e prova a creare scompiglio anche se fatica perché gli austriaci concedono pochi spazi. Vivace

Lautaro 7 si prende il rigore e lo trasforma con personalità. Decisivo

Perisic 6,5 dopo la chiusura del mercato é più sereno e il suo rendimento é in crescita anche se mi deve fare molto di più. Ritrovato

D’Ambrosio e Candreva Sv

Spalletti 6,5 non gioca una partita indimenticabile ma contava soprattutto il risultato ein Europa non é mai scontato. Vittorioso

Print Friendly, PDF & Email