Hellas Verona – Inter 1 – 2, le parole di Luciano Spalletti

L’allenatore dei nerazzurri nel post partita di Verona: “Dico bravi ai ragazzi. Ogni tanto abbiamo concesso spazi dove non avremmo dovuto, ma alla fine abbiamo vinto meritatamente”

Hellas Verona – Inter 1 – 2, le parole di Luciano Spalletti

L’allenatore dei nerazzurri nel post partita di Verona: “Dico bravi ai ragazzi. Ogni tanto abbiamo concesso spazi dove non avremmo dovuto, ma alla fine abbiamo vinto meritatamente”

VERONA – L’Inter vince anche a Verona, torna seconda in classifica a -2 dal Napoli e fa segnare il record di punti dopo 11 giornate nell’era dei tre punti. Soddisfatto, e non poteva essere altrimenti, mister Luciano Spalletti che però non vuole si abbassi la guardia. “Eravamo abituati a qualcosa di differente, giocare palla a terra sempre partendo da dietro ma dobbiamo ancora conoscerci al meglio per queste cose. Dico bravi ai ragazzi anche se una palla la perdono, ma se provano la giocata e riescono a far passare il pallone in profondità fra sei avversari… complessivamente la squadra ha fatto una buonissima partita sotto tutti gli aspetti”. “Ogni tanto ci spegniamo e concediamo spazi dove non dovremmo, ma alla fine abbiamo vinto meritatamente la partita. Essere da record non fa un effetto particolare, abbiamo scritto una riga nella storia dell’Inter, ma ora si guarda avanti. Questo tunnel durerà fino a giugno, poi si vedrà se vedremo la luce”. “Tutte le squadre che corrono con noi hanno un passo difficile da tenere. Cardi è dentro la squadra, anche quando non fa gol ma aiuta la squadra. Lavorare e aiutare nel gioco sporco premia la squadra quanto un gol, che si vuole dire a Mauro?”.

Print Friendly, PDF & Email