Inizia il tour internazionale dell’Inter

Vicina la fine del ritiro di Appiano Gentile per l’Inter di Luciano Spalletti

Nainggolan tornerà in campo intorno al 10 – 11 agosto

Di ritorno da Pisa, dopo il pareggio per 3-3 nell’amichevole contro lo Zenit San Pietroburgo, la squadra nerazzurra è scesa in campo in mattinata presso il Centro Sportivo Suning per l’ultimo allenamento settimanale. Il lavoro è cominciato in palestra con riscaldamento su cyclette, seguito da esercizi di allungamento, stretching ed esercizi di scarico. Successivamente, spazio al campo con lavoro atletico e andatura. Chi ha avuto più minutaggio contro lo Zenit ha concluso qui la seduta, mentre gli altri hanno svolto approfondimenti tattici su sviluppo della manovra a partire dal recupero palla con costruzione dell’azione da dietro.

A fine allenamento, Luciano Spalletti e tutti i giocatori si sono fermati per salutare i soci Inter Club, i tifosi interisti e gli ospiti presenti a bordocampo, scattando foto assieme a loro e firmando autografi e magliette. Quindi i giocatori nerazzurri voleranno a Sheffield, dove domani andrà in scena la sfida con lo Sheffield United. Per quanto riguarda gli acciaccati, si è rivisto in campo Yann Karamoh dopo la distorsione al ginocchio destro: per lui solo corsa, può esserci sabato col Chelsea. Più lungo il recupero di Radja Nainggolan dalla distrazione alla coscia sinistra: potrebbe tornare l’11 agosto con l’Atletico.

{loadposition adorizzontale}

Fonte: Sito ufficiale F.C. Internazionale