Inter: Cedric in arrivo in prestito, ecco un esterno basso

Il terzino destro in arrivo a Milano: titolare nel Portogallo al Mondiale russo e al Mondiale vinto dalla Francia escluso Cancelo

Il terzino destro in arrivo a Milano: titolare nel Portogallo al Mondiale russo e al Mondiale vinto dalla Francia escluso Cancelo

Inter: Cedric in arrivo in prestito ecco un esterno basso

All’Inter la convinzione è già radicata. Uno dei problemi principali della squadra è rappresentato dagli esterno bassi, come riportato nel nostro articolo.

Avevo seguito il ragazzo nella stagione prima del mondiale, di Russia, non mi fece grossa impressione, anche se il selezionatore portoghese lo convocò al posto di Cancelo.

Ha buone qualità, ma manca di altezza. 1 e 70 ca. e non è un terzino che tuttafascia che spinge in appoggio all’esterno alto.

Altra nota: un giocatore per il quale viene fissata una valutazione globale tra prestito oneroso ed eventuale riscatto una somma di 11 – 12 mln di Euro, non è un top player.

Rimasto fuori squadra per infortunio oltre un mese è al rientro, un paio di partite titolare ed un paio di subentri poi.

Francamente non mi fido. A mio modo di vedere è un ripiego per questi mesi, in attesa di intervenire sul mercato estivo. Non credo sarà riscattato.

L’Inter ha bisogno di giocatori di be altre caratteristiche e qualità. Purtroppo l’Inter fino al 30 giugno sarà FPF e non vuole rischiare di compromettere la situazione, capibile si, ma la soluzione definitiva deve essere altra. Lo seguiremo in questi mesi per avere idea precisa.

Amala!

Print Friendly, PDF & Email