Inter chiamata tra Conte e Wanda: lei chiede che Icardi venga liberato a zero

Secondo quanto riportato da 'La Repubblica', ci sarebbe stata una chiamata di un'ora tra Conte e Wanda Nara. L'agente ha chiesto di liberare Icardi.

Wanda Nara, moglie-manager di Mauro Icardi

Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, ci sarebbe stata una chiamata di un’ora tra Conte e Wanda Nara. L’agente ha chiesto di liberare Icardi.

Inter chiamata tra Conte e Wanda: lei chiede che Icardi venga liberato a zero

Rassegna – La Settimana

 

Non sembra avere ancora fini la telenovela tra Mauro Icardi e l’Inter. Tantissimi gli attori in scena. Due dei protagonisti, Wanda Nara e Antonio Conte, a sorpresa, si sono sentiti personalmente al telefono, per una chiamata di circa un’ora. Lo riporta ‘La Repubblica’.

Ma non si è giunti a nessuna soluzione. Anzi, se possibile, i rapporti si sono complicati ancora. Wanda Nara ha detto ad Antonio Conte che Mauro Icardi vuole giocare il prossimo anno nell’Inter e che reputa il tecnico pugliese un ottimo allenatore.

Dal canto suo Antonio Conte, ed era questo il motivo della telefonata, ha ribadito alla procuratrice argentina che non punterà su Icardi nella prossima stagione.

Di tutta risposta Conte si è sentito rispondere questa frase: se è così, allora liberate Icardi a costo zero e lasciatelo libero di andare da un’altra parte. Un atteggiamento che secondo l’Inter non è giustificabile da qualsiasi prospettiva.

Ma intanto qualcosa bolle in pentola: Wanda Nara è rientrata di fretta a Milano per lavoro, come dice lei stessa su Twitter. Che voglia forzare la mano per la rescissione?

L’Inter pensa che sia una strategia per poi poter firmare a parametro zero con la Juventus. I nerazzurri invece chiedono alla Vecchia Signora i soldi del cartellino o lo scambio con Dybala. Non si vuole arrivare alle vie legali, ma il tempo stringe e l’Inter vorrebbe chiudere tutto entro la fine di giugno.

Attenzione però: se Mauro Icardi non sarà convocato per il ritiro di Lugano e non saranno rispettate le sue prerogative di calciatore professionista, stabilite dalle leggi degli organi sportivi e dalla legge l’impressione è che si arriverà alle vie legali tra giocatore e società. -ndr – .

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte: GOAL.COM

Print Friendly, PDF & Email