Inter-Lecce 4-0 breve commento e valutazioni dei nerazzurri

La squadra ha risposto a Conte con una prestazione quasi impeccabile, buona la prima.

Inter-Lecce, importante esordio positivo in campionato a San Siro contro il Lecce

La squadra ha risposto a Conte con una prestazione quasi impeccabile, buona la prima.

Inter-Lecce 4-0 breve commento e valutazioni dei nerazzurri

La Settimana

 

Buona prestazione dei ragazzi contro il neopromosso Lecce, reparti centrati, campo coperto in eccellenza sia in ampiezza che in profondità, ottimi movimenti, buonissime le distanze tra i reparti…

Continuiamo così, possiamo competere!

Handanovic 6,5 nessuna vera parata ma attento e puntuale nelle uscite

D’Ambrosio 6,5 anche quest’anno non sarà facile rubargli il posto. Provvidenziale la sua chiusura dopo il numero di Falco in area

Ranocchia 6 torna titolare osannato dal pubblico. Prestazione concreta, senza sbavature.

Skriniar 6 anche lui poco impegnato comunque concede poco a Lapadula. Meno straripante del solito, ma ci sta alla prima di campionato.

Asamoah 6,5 primo tempo di spinta costante impreziosito dall’assist per la magia di Brozovic. Nella ripresa rifiata giustamente.

Sensi 7 un bel gol con un destro chirurgico e una prestazione di grande qualità mettendo in luce tecnica e velocità. Esce per un indurimento muscolare da valutare nelle prossime ore.

Vecino 6 tra centrocampisti é quello che si fa notare meno in zona gol, comunque gioca con intelligenza facendo sempre la giocata più semplice.

Brozovic 7,5 bellissimo il destro a giro con cui sblocca la partita. La solita corsa e tantissimi palloni giocati, sempre con lucidità.

Candreva 7 preciso il suo cross al minuto 16 per la testa di Lautaro che spreca malamente. Impressionante il suo destro che chiude la partita. Il gol gli darà fiducia.

Lautaro 6 spreca malamente di testa nel primo tempo, meglio nella ripresa dopo va al tiro due volte. Da uno di questi nasce il 3-0 di Lukaku.

Lukaku 6,5 bravo a raccogliere la respinta di Gabriel e a mettere in rete il suo primo gol in Italia. Sempre bravo a difendere il pallone e a far salire la squadra, parte due volte a campo aperto lasciando sul posto gli avversari. Buon esordio.

Barella 6 entra a giochi fatti e gestisce con calma il pallone senza cercare di strafare.

Gagliardini 6 anche per lui pochi minuti. Entra per far rifiatare Sensi.

Politano 6 un bel gol annullato giustamente per fuorigioco di Lukaku.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!
Print Friendly, PDF & Email