Inter-Nainggolan, la Roma frena sulla proposta da 45 milioni. Per Vidal…

In casa Inter proseguono le manovre per il mercato centrocampisti

Inter-Nainggolan, la Roma frena sulla proposta da 45 milioni. Per Vidal…

In casa Inter proseguono le manovre per il mercato centrocampisti

Tra sogni Nainggolan e Vidal e solide realtà Borja Valero. Per lo spagnolo della Fiorentina l’affare ormai è fatto, almeno secondo il club nerazzurro, che ha l’accordo triennale con il giocatore (3,2 milioni netti a stagione); ma a Firenze, quello del «sindaco» è un caso che fa rumore, per assurdo più di quello relativo a Bernaredeschi. L’ex Villarreal, dopo aver dichiarato eterno amore ai colori viola, fa sapere che accetta la destinazione milanese perché si sente messo alla porta. Diversa la versione ufficiale della società gigliata: “Noi siamo legati a Borja Valero e a Kalinic, come loro a noi. Se vogliono andare via, devono dircelo”, ha assicura ieri il dg Pantaleo Corvino alla Domenica Sportiva.Intanto, parallelamente a questa trattativa sul punto di definizione, in Corso Vittorio Emanuele la suggestione più grande è quella che porta a Radja Nainggolan, per il quale però la strada resta in salita. I nerazzurri ragionano su una proposta da 45 milioni più il cartellino di Jovetic (60 in totale) ma la Roma, presa di mira dai suoi tifosi per le molteplici cessioni, frena moltissimo. Nella lista della coppia Ausilio-Sabatini, infine, c’è un altro nome che potrebbe eccitare la fantasia del tifosi (e di Spalletti), quello di Arturo Vidal del Bayern Monaco, per ora catalogato come ipotesi. Lo riporta Il corriere della Sera.

{loadposition EDintorni}

 

Print Friendly, PDF & Email