Inter – Southampton 1 – 0, l’analisi di Frank De Boer

Il tecnico nel dopo gara: “Dobbiamo vincere ogni partita, per proseguire la nostra corsa in Europa League”

MILANO – E’ soddisfatto della vittoria Frank de Boer nel dopo gara:

“Dobbiamo vincere ogni partita, per proseguire la nostra corsa in Europa League. Voglio fare i complimenti alla mia squadra perchè i ragazzi sono stati molto disciplinati. La prima parte del match è stata più brutta perchè nessuna delle due squadre voleva perdere. La seconda, invece, è andata molto meglio. Solo dopo il cartellino rosso a Brozovic abbiamo fatto un po’ fatica ma per l’inferiorità numerica. E’ stato importante giocare molto compatti, perchè loro sono forti soprattutto nel gioco aereo e lì siamo stati bravi a tenere. Complimenti anche a Samir, un portiere semplicemente fantastico.”

Il cambiamento tra la prima e la seconda frazione è spiegato così:

“Nell’intervallo ho solo detto ai ragazzi di giocare liberi con la mente. Serve avere carattere per vincere le partite, carattere e mente lucida. Noi li abbiamo avuti entrambi.”

Poi, ancora, dal punto di vista tattico:

“Per il mio calcio è importante costruire il gioco da dietro e che i terzini giochino alti. Le ali, così devono inserirsi tra le linee e mettere in difficoltà gli avversari. Questo chiedo anche a Eder quando gioca esterno.”

Infine testa al futuro:

“Possiamo migliorare su tutto. Nel secondo tempo siamo andati in campo con meno paura e abbiamo cercato di giocare meglio il pallone.”

{loadposition EDintorni}

Pubblicato sul sito uficiale F.C. Internazionale