Inter-Spal 2-0 le parole dei protagonisti

Una gara sicuramente non facile risolta da Politano e Gagliardini, arriviamo al derby a -1

Una gara sicuramente non facile risolta da Politano e Gagliardini, arriviamo al derby a -1

Inter-Spal 2-0 le parole dei protagonisti

Ora Eintrach e domenica il derby. E’ la settimana che può valere una stagione, Spalletti ha fatto giustamente turnover, ma non siamo ancora al top, ci sarà qualche rientro sia per la gara di Europa League che per il derby, forza ragazzi.

 

Joao Mario analizza così il successo casalingo per 2-0 contro la SPAL: “Era importante tornare vincere, c’erano pochi spazi ma alla fine abbiamo trovato il gol. Oggi abbiamo fatto bene, la motivazione del sorpasso nel #DerbyMilano deve spronarci. È difficile spiegare perché segniamo spesso nel finale, noi proviamo sempre a partire forte per segnare subito e cercheremo di farlo anche nella prossima partita”.

Roberto Gagliardini analizza così la partita: “Il gol me lo sentivo, è andata bene e sono contento del risultato perché era importante vincere visto che il periodo di squadra e personale era un po’ complicato. Sono contento per tutti. Quella di giovedì penso sia una partita fondamentale, purtroppo non potrò aiutare i compagni ma bisognerà affrontare la gara alla grande, perché vogliamo arrivare in fondo all’Europa League. Ci saranno delle difficoltà a livello di numero di uomini ma siamo un gruppo sano come abbiamo dimostrato oggi. Servirà una vittoria per andare avanti. Mancano ancora tre mesi alla fine della stagione, sono importantissimi e dobbiamo giocarli tutti al massimo per raggiungere i nostri obiettivi”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email