Inter – Udinese 5 – 2, le dichiarazioni di Stefano Vecchi

Ringrazio la società e lo staff.

Inter – Udinese 5 – 2, le dichiarazioni di Stefano Vecchi

Ringrazio la società e lo staff.

MILANO – Terza vittoria in Serie A per Stefano Vecchi, che chiude la sua esperienza sulla panchina nerazzurra con una netta vittoria contro l’Udinese: “Purtroppo l’obiettivo stagionale non è stato centrato, quindi non c’è niente da festeggiare ma sono contento di quello che è stato fatto. Devo ringraziare il mio staff e la società per l’appoggio e la stima. Ci siamo impegnati con professionalità e il gruppo ha risposto positivamente, cercando di reagire perché l’Inter merita più del settimo posto. Ora devo portare a termine il mio lavoro con la Primavera”. 

Inevitabile un commento anche sull’ultima gara di Palacio: “Al di là dell’onore che ho avuto nell’allenarlo, ho potuto apprezzare la sua umanità e il suo carattere in questi anni. È sempre stato un esempio per tutti, mi spiace solo che oggi il palo gli abbia negato il gol. Sarebbe stato la ciliegina sulla torta e l’avrebbe meritato. L’allenatore purtroppo a volte deve fare delle scelte ma è giusto che Rodrigo oggi abbia avuto il riconoscimento per quello che ha dato”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email