Joao Mario parla dell’inizio stagione…

Il centrocampista portoghese dell’ Inter, Joao Mario, ha parlato di questo inizio di stagione con la maglia nerazzurra…

Ai microfoni della stampa dopo la partita vinta dalla sua nazionale contro Andorra. Queste le sue parole, raccolte da La Gazzetta dello Sport:

Lotta scudetto:

“Ce la possiamo ancora giocare. Vero è che la Juventus è una squadra molto forte. Ha vinto gli ultimi 5 campionati consecutivi ed è partita benissimo, meglio di noi”.

L’ obiettivo dell’ Inter:

“Il nostro obiettivo principale è rientrare in Champions League. MI sembra chiaro che un club come l’Inter debba stare nella migliore competizione. Poi se riusciremo a cementare la posizione e saremo ancora vicini per giocarci lo scudetto…beh allora ci faremo trovare pronti”.

Sfida professionale:

“Sono molto soddisfatto di avere accettato l’offerta dei nerazzurri, è una sfida affascinante che mi aiuterà a crescere umanamente e professionalmente”.

Posizione ideale in campo:

“Direi che giocare in mezzo al campo è il mio posto preferito, mi piace stare al centro del gioco”.

La coesistenza con Banega:

“Non vedo dove sia il problema. Ognuno ha le sue opinioni e le rispetto.  Ma de Boer ha un’idea di gioco precisa e la porta avanti. Ever è un grandissimo giocatore, fantastico. Ha qualità tecniche incredibili. Ed è l’uomo giusto per questa Inter”.

{loadposition EDintorni}