L’Inter prova per Barella e per… Nainggolan, incontro con l’agente ieri a Milano

Spalletti ha indicato il centrocampista belga della Roma e l’italiano del Cagliari come due possibili obiettivi

L’Inter si sta già muovendo per cercare di mettere a disposizione di Luciano Spalletti una rosa che possa dire la sua anche in Champions League.

Secondo quanto riportato da Sky Sport nella giornata odierna il direttore sportivo Ausilio ha avuto un incontro sia con l’agente di Nainggolan che con quello di Barella (Alessandro Beltrami), indicati dall’attuale tecnico come due giocatori che potrebbero fare al caso dei nerazzurri. Per quanto riguarda il belga, nel momento in cui la Lupa deciderà di farlo partire (contratto attualmente in scadenza nel giugno del 2021) ed il diretto interessato gradirà la destinazione, sarà necessario mettere sul piatto una cifra non inferiore ai 40 milioni di euro e 5 milioni di euro più bonus d’ingaggio. Più facile, almeno sulla carta, poter arrivare al classe 1997 sardo (contratto fino al giugno del 2022, 34 presenze e 6 goal in questa tribolata stagione per la squadra del presidente Giulini), magari inserendo nella trattativa alcuni giovani interessanti.

 

Print Friendly, PDF & Email