La strada che porta alla “Champions”

Ancora 10 partite per sperare nel terzo posto valevole per i preliminari “Champions”, ma l’Inter non spera: vuole crederci!

Una premessa: 16 punti separano i nerazzurri dalla Juventus, su 30 punti disponibili alla squadra torinese saranno sufficienti 15 punti per essere matematicamente qualificata per la Champions che si disputerà nella prosima stagione.

Superare la Juve è mission imossible, la corsa dell’Inter sarà su Roma e Napoli, non vogliamo considerare la Lazio per scaramanzia…. Avvalendoci della collaborazione di 3 bookies abbiamo provato a progettare un modello matmatico per valutare le residue possibilità dell’Inter di conquistare il terzo posto. Ecco il risultato del nostro studio:

La Roma ha un vantaggio di 8 punti sull’Inter e nelle prossime 10 gare dovrà affrontare: 10 CROTONE (3 punti) – 9 Empoli (3 punti) – 8 BOLOGNA (3 punti) – 7 Atalanta (1 punto) – PESCARA 6 (3 punti) – 5 Lazio (1 punto) – 4 MILAN (1 punto) – 3 Juventus (1 punto) – 2 Chievoverona (3 punti) – 1 Genoa (3 punti). (In casa partite in maiuscolo). Secondo questa tabella la Roma potrebbe totalizzare con ragionevole certezza 22 punti nelle prossime 10 partite, che sommati agli 8 punti di vantaggio sull’Inter darebbe alla Roma 30 punti su 36 diponibili. La Roma deve gestire un vantaggio di 6 punti sull’Inter, con 2 vittorie tra Atalanta, Lazio, Milan, e Juventus, la Roma, vincitrice degli scontri diretti con l’Inter sarebbe matematicamente qualificata. Impresa molto difficile scalzare la Roma.

L’ultimo avversario con cui competere è il Napoli, che ad oggi ha un vantaggio di 6 punti sull’Inter. Ecco il calendario del Napoli nelle prosime 10 partite: 10 EMPOLI (3 punti) – 9 Juventus (1 punto) – 8 Lazio (1 punto) – 7 Udinese (3 punti) – 6 Sassuolo (3 punti) – 5 Inter (0 punti) – 4 Cagliari (3 punti) – 3 TORINO (3 punti) – 2 Fiorentina (3 punti) – 1 SAMPDORIA (3 punti). secondo la tabella previsionale il Napoli totalizzerebbe 23 punti che sommati ai 6 punti di vantaggio atuale formano un totale di 29 punti. Nel caso in cui l’Inter totalizzi 30 punti sui 36 disponibili si classificherebbe terza e centrerebbe l’obiettivo della qualificazione ai preliminari della Champions. Secondo le 3 tabelle costruite con i pronostici di 3 dei principli bookies la classifica risulterebbe essere: Juventus 99% qualificata, può permettersi di perdere il 50% dei punti disponibili, inutile inserire variabili dipendenti ed indipendenti nel nostro modello matematico: la JUve non perderà in nessun caso il 50% dei punti, che significherebbe perdere scudetto e qualificazione per il prossimo anno, possibilità? ZERO. Roma: i giallorossi hanno ad oggi una media di 2.21 punti a partita + vantaggio, mantenendo tale media è matematicamente impossibile l’aggancio anche nel caso in cui l’Inter totalizzi tutti i 30 punti punti disponibili, che significherebbe mantenere media punti partita 3 per 1/3 del campionato, oggi ha 2.44 con Pioli ed 1.92 reale nelle 28 partite disputate. la Roma dovrebbe scendere ad una media intorno all’1.7 – 1.8 punti a partita nelle ultime 10 partite dovrebbe perdere mediamente lo 0,9 ca di punti a partita, 9 punti totali, molto difficile… L’inter dovrebbe mantenere la media Pioli a 2,44 e supererebbe la Roma, molto difficile. Il Napoli ha una media di 2,0 punti a partita + vantaggio, mantenendo tale media totalizzerebbe altri 20 punti, 26 con il vantaggio ad oggi accumulato e sarebbe raggiungibile dall’Inter, certo Pioli dovrebbe aumentare la sua media a 2,65… Il Napoli per la certezza dovrebbe aumentare la sua media punti a 2,4 – 2.5.- I coefficienti di difficoltà degli avversari di Roma, Napoli ed Inter studiati dai bookmakers sono pressochè identici. Variano di poco o nulla, tanto vale considerarli 1, valore che non cambierebbe nulla. Le ultime variabili riguardano il vantaggio psicologico e le condizioni di forma che sono state calcolate + 0.3 per la Roma e + 0.1 per Napoli ed Inter. Le variabili indipendenti riguardano i possibili punti persi: Roma – 2.6 sconfitta – 0.83 pareggio e + 2.6 vittoria. Napoli 2.5 sconfitta – 1.25 pareggio – 2.5 sconfitta. Inter: – 2,6 sconfitta – 1.3 pareggio – + 2.6 vittoria.

Secondo il modello matematico progettato avvalendoci dell’esperienza dei bookies, la classifica finale dovrebbe essere: Juve qualificata non c’è quota per la non qualificazione entro il terzo posto.

Seconda qualificata entro il terzo posto al 42.5% Roma

Ultima qualificata entro il terzo posto: Napoli 32.5% Qualificazione Inter 25 %

Ovviamente gli ultimi 3 pronostici cambieranno settimana per settimana a seconda dei risultati…. Provvederemo ad aggiornare eventuali cambiamenti.

Ma noi non molleremo! Mai, ci condannerà solo matematica!

Amala sempre!

{loadposition EDintorni}