Lazio – Inter 1 – 3, il commento di Stefano Vecchi

L’Inter ritrova la vittoria battendo 3-1 la Lazio all’Olimpico nel posticipo domenicale della 37^ giornata di Serie A.

Lazio – Inter 1 – 3, il commento di Stefano Vecchi

L’Inter ritrova la vittoria battendo 3-1 la Lazio all’Olimpico nel posticipo domenicale della 37^ giornata di Serie A.

Mister Stefano Vecchi commenta così la prestazione dei suoi ragazzi nel post-partita: “Qual è la vera Inter? Siamo una squadra che in questo momento non riesce a giocare con continuità e a gestire le partite. Stasera abbiamo disputato una gara attenta e siamo riusciti a tirare fuori quelle energie che nelle ultime partite erano mancate”.

“Purtroppo questa vittoria non cambia molto per la nostra classifica ma per noi vuol dire tanto, perché i ragazzi hanno lavorato bene in settimana e hanno dimostrato che con lo spirito giusto si può fare risultato contro una squadra forte come la Lazio. Lavorando così la squadra può fare bene ed è normale pretendere sempre questo atteggiamento”. 

“Qual è il giocatore imprescindibile? Questa Inter ne ha tanti. Oggi mi piacerebbe rendere merito a chi come Andreolli e Santon indossa questa maglia da sempre. Come Pinamonti, che è entrato nei minuti finali ed è un altro prodotto del nostro vivaio. Oggi, però, bisogna dare merito a tutti, perché abbiamo offerto una prestazione positiva. Dal punto di vista fisico abbiamo fatto bene anche contro il Sassuolo, ma la cosa importante è correre bene e in maniera organizzata”.

A chi gli crede dove stia cercando di incidere di più insieme al suo staff, Vecchi risponde così: “Stiamo cercando di dare un po’ di energia ed entusiasmo, mettendo a disposizione le nostre conoscenze, perché questa squadra non può avere la classifica attuale vista la rosa a disposizione”.

“La cosa fondamentale – ha concluso – sarà ripartire dalle piccole cose, dai minimi dettagli. Cominciare dalle cose semplici, dalla gestione quotidiana, perché poi si sistema tutto. La società è presente la proprietà è forte, quindi questa situazione rappresenta un’occasione per risolvere tutti i problemi che sono emersi”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email