“Leo che colpo con Icardi”: i media francesi impazziti per il “sicario” Maurito

Il nuovo attaccante del Psg ha già un soprannome. L’acquisto convince stampa ed esperti, grande curiosità intorno alla figura di Wanda Nara

Icardi e Navas sulla prima pagina dell’Equipe

Il nuovo attaccante del Psg ha già un soprannome. L’acquisto convince stampa ed esperti, grande curiosità intorno alla figura di Wanda Nara

“Leo che colpo con Icardi”: i media francesi impazziti per il “sicario” Maurito

 

La Settimana

Un gran bel colpo. Un gran finale per chiudere in bellezza il mercato e dimenticare la telenovela Neymar e la farsa del Barcellona. Insomma, l’arrivo all’ultimo giorno di trattative di Mauro Icardi, oramai detto il “sicario”, è accolto all’unanimità con gli applausi dai media francesi. Pure il quotidiano marsigliese La Provence ammette il “colpo grosso”. Anche se poi l’Equipe in prima pagina evidenzia di più il nuovo portiere del Psg, Navas. E non manca la curiosità per la moglie agente Wanda, dallo stile tutto da scoprire per la Francia del calcio. In ogni caso, all’ormai ex nerazzurro spetterà il compito di guidare l’attacco del Psg già alla prima di Champions, per via della sospensione di Neymar e degli infortuni di Mbappé e Cavani.

E proprio di Cavani, Icardi è considerato l’erede. Ma in meglio. Per l’Equipe, anzi, è una sorta di sintesi tra il Matador e Ibrahimovic: né l’uno né l’altro, in realtà, ma un giocatore con alcune caratteristiche comuni ad entrambi. E soprattutto con il vantaggio di essere, tecnicamente e tatticamente, compatibile con Neymar e Mbappé. Con cui, sottolinea il quotidiano sportivo, potrà comporre “uno degli attacchi più impressionanti d’Europa”. Per Le Parisien, il giornale della capitale, Icardi dovrà segnare subito, perché club e tifosi contano molto su di lui fin dal primo turno di Champions.

Giudizi positivi anche sugli altri media per il “sicario” Icardi, come ribattezzato da France Football. Comunque un “colpo enorme”, per il mensile SoFoot. Una chiusura in “fanfara” per Le Figaro. Onori quindi pure a Leonardo per l’effetto sorpresa, visto che solo venerdì sera, il d.s. parigino aveva preannunciato una stagione senza “bling, bling”, ovvero non scintillante. Con l’ex nerazzurro invece il Psg si mantiene molto glamour, realizzando un’operazione che poi è quasi uno schiaffo al Barcellona che ha inscenato l’assalto estivo a Neymar, senza però riuscire a impedire al club dell’emiro di rinforzarsi lo stesso in extremis, tenendosi pure il brasiliano.

E se con Rabiot andato alla Juve, ricorda l’Equipe, il Psg aveva allontanato anche l’ingombrante mamma agente, con Icardi arriva Wanda: “Donna di carattere capace di mettere un’intensa pressione ai suoi interlocutori”. Un ingrediente stuzzicante in più in un club che deve gestire la frustrazione di Neymar, le ambizioni di Mbappé e i contratti in scadenza di Cavani e del capitano Silva. La stagione, al Psg, non sarà di certo noiosa. Né in campo, né fuori.
Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

FONTE GAZZETTA DELLO SPORT

Print Friendly, PDF & Email