Luciano Spalletti divertente siparietto con la stampa in mixed zone

Un divertente siparietto di Luciano Spalletti in mixed zone dopo la vittoria nel derby

Luciano Spalletti divertente siparietto con la stampa in mixed zone

Un divertente siparietto di Luciano Spalletti in mixed zone dopo la vittoria nel derby 

Alcune domande dei presenti: Mister, ora dormirà tutta la settimana con Icardi?

Il Mister ride e risponde: “Vi riferite ad un episodio che avvenne con Naingollan…lo so. In quell’occasione dopo un gol avvenne che per caso abbia dormito una notte con Radja… Non credo che questa settimana dormirò con Icardi, mi terrò negli occhi i 2 gol del nostro centravanti e la grande forza nervosa con cui ha calciato quel rigore a gara praticamente terminata” -e sorride nuovamente – .

Altra domanda: Mister, ora siete vicini alla vetta della classifica, settimana prosima andrete a sfidare il Napoli al San Paolo, pensate di poter lottare per lo scudetto?

“E dai con lo scudetto… Noi stasera abbiamo vinto una partita importante, ma domattina si cancella tutto e si inizia a lavorare per la prossima partita”.

Mister, le manca qualcosa in questa squadra?

“No, quello che ho va bene, non mi manca niente, gioco con quello che ho, non avrò Joao Mario, ha una tonsillite fortissima ed è imbottito di antibiotici, domani i medici lo guarderanno, forse ci sono le tonsille da aprire e drenare, non ci sarà nemmeno a Napoli. Come Brozovic del resto, col Napoli non ci sarà, questa settimana non inizierà nemmeno ad ad allenarsi…Non abbiamo un cetrocampista in panchina, ma va bene così, non mi manca nulla, ora devo giocare con quello che ho e per ora va bene così, ripeto, per ora non mi manca nulla, poi vedremo.”

Poi quando Mister?

“Poi, quando sarà il momento”. ..

E quando sarà il momento?

“Quando ci sarà il mercato no”?

Quale?

“Il mercato,ora vedremo…

Una delle ultime domande: Quel bigliettino consegnato a Cancelo, qualcuno ha parlato di un “pizzino”…

“Ma quale pizzino, nonsto nemmeno a rispondere, tanto so chi è…Dovevo cambiare qualcosa laggiù e non riuscivo a comunicare, l’ho scritto su un bigliettino e tutto si è è sistemato in quela zona. Buona sera a tutti”!

 {loadposition adorizzontale}

Print Friendly, PDF & Email