Napoli – Inter 3 – 0, il dopo partita, Pioli: “È mancato l’approccio giusto”

Per il tecnico nerazzurro: “Deve essere una lezione importante per il nostro futuro”

NAPOLI – Non può essere soddisfatto Stefano Pioli dopo la sconfitta per tre reti a zero sul terreno del “San Paolo”: “Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni. Credo che non ci sia stato l’approccio giusto, volevamo rimontare ma non siamo riusciti complice anche qualche gol sbagliato. Dobbiamo lavorare, adesso siamo alla ricerca di equilibri migliori”.

C’è fretta di tornare ai risultati e necessità di ritrovare fiducia ed autostima: “Abbiamo poco tempo a disposizione, vogliamo rimontare e recuperare posizioni, stasera abbiamo avuto situazioni per poter recuperare la partita ma non ci siamo riusciti. Stiamo lavorando su tutte le direzioni, le difficoltà ci sono e i problemi da risolvere anche. Ma come rimedio conosco solo il lavoro. Dobbiamo migliorare e crescere velocemente”.

Sul gruppo: “Ho trovato atteggiamenti eccezionali, per disponibilità, attenzione e volontà. Oggi ci siamo disuniti e siamo stati poco squadra, se abbiamo dato l’idea di non essere compatti e uniti però è colpa dell’approccio iniziale. Quel momento ci ha fatto perdere l’equilibrio. Il gruppo sta facendo di tutto per migliorare, nelle altre partite si sono viste cose positive, gli equilibri ci sono stati. Dobbiamo essere più attenti, compatti e determinati senza palla. Dobbiamo lavorare tanto, lo stiamo facendo e credo che dovremo lavorare ancora meglio”.

Infine la conclusione: “È questione di attenzione, determinazione e voler ottenere il massimo. Deve essere una lezione importante per il nostro futuro. Non abbiamo tempo da perdere e dobbiamo riprenderci velocemente”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email