Sampdoria – Inter 0 – 5, breve commento e pagelle dei nerazzurri

Al Ferraris finisce 5-0, Perisic e poker di Icardi

Al Ferraris finisce 5-0, Perisic e poker di Icardi

I nerazzuri si sono imposti per 5-0, grazie al poker firmato da Icardi e alla rete che ha aperto le marcature di Perisic. Molto importanti i tre punti conquistati per la squadra di Spalletti, in chiave qualificazione alla prossima Champions League, ma soprattutto la qualita’ del gioco espressa, con Cancelo e Rafinha ispirati rifinitori, con Gagliardini e Brozovic a fare muro a centrocampo e con Perisic e (in particolare) Icardi tornati letali. Troppo brutta, di contro, la formazione blucerchiata, che sta perdendo per strada punti e soprattutto fiducia in ottica accesso alla futura Europa League.

Le esplosive dichiarazioni e le chiacchierate tra Spalletti ed il gruppo hanno portato la squadra “in temperatura” ed il gioco più che il punteggio hanno mostrato il valore dei nerazzurri,che hanno disputato, su un terreno infame, la miglior prestazione tra quelle fino ad oggi viste.

Le pagelle dei nerazzurri:

Handanovic: poco impegnato, ineccebile sull’unica palla rischiosa passata dalle sue parti. Voto: 7

Cancelo: il ragazzo sale di gara in gara, saebbe un’idiozia non riscattarlo. Ha un camponario di colpi tecnici incredibile e sta migliorando ogni domenica la fase difensiva pura. Voto: 8

Skriniar: il solito gigante, qualsiasi sia l’avversario. Voto 8

Miranda: si capisce lontano un miglio che vuol tornare in Brasile, mentalmente stanco, ma la classe lo sorregge. Voto: 6/7

D’Ambrosio: non al massimo, qualche incerteza, ma ha sempre lottato come sa fare. Voto: 6

Candreva: corre e si impegna, non vale Cancelo nè in fase di copertura e nemmeno in fase offesiva, lo salva da una insufficienza l’impegno costante. Voto: 6

Brozovic: la migliore prestazione della stagione: sempre attento e propositivo,fa viaggiare palla a 1 – 2 tocchi, non male. Voto 6/7

Gagliardini: Non male, in miglioramento, ma troppo irruento e troppi falli… Voto 6+

Rafinha: Voto: 8,e non è ancora in condizione

Icardi: solamente il voto esprime ilvalore della sua prestazione, non le chiacchiere: 9 e mezzo.

Perisic: sta rivedendo la luce dopo un periodo buio, i numeri ci sono. Voto: 7-

Subentrati? Non hanno avuto il tempo di esprimere la voglia di giocare che avevano, la Samp era sparita. 

 

 {loadposition adorizzontale}

Print Friendly, PDF & Email