Serie A 2016 – 17: il punto sulla prima giornata

La prima di campionato

 

Dopo un’estate caratterizzata dai botti di mercato si torna finalmente a parlare di calcio giocato con la prima giornata del campionato di serie A. Riparte la caccia ai campioni in carica della Juventus che aprono il torneo così come lo avevano chiuso battendo 2-1 la Fiorentina di Paulo Sousa. Bianconeri in vantaggio con Khedira, pareggio viola con Kalinic e gol vittoria del Pipita Higuain.

Risponde la Roma che schianta 4-0 l’Udinese di Iachini, doppietta di Perotti e gol di Dzeko e Salah.

Stecca il Napoli che a Pescara pareggia 2-2, doppio vantaggio abruzzese con Benali e Caprari, rimonta partenapea con doppietta di Mertens.

Crolla la nuova Inter di De Boer sconfitta 2-0 sul campo del Chievo Verona grazie ad una doppietta di Birsa.

Vince il Milan 3-2 in casa contro il Torino, tripetta di Bacca a segno per i granata Baselli e Belotti che nel finale sbaglia il calcio di rigore del possibile 3-3.

Continua la favola del Sassuolo vittorioso sul campo del Palermo 0-1 grazie al solito Berardi.

Partita spettacolare quella tra Atalanta e Lazio finita 3-4 per i biancocelesti, Immobile, Hoedt, Lombardi e Cataldi per i romani, doppietta di Kessie e Petagna per i nerazzurri.

Vince il Bologna 1-0 contro il neopromosso Crotone grazie ad un gol nel finale di Destro.

Vince anche la Sampdoria di Giampaolo sul campo dell’Empoli grazie ad un gol di Muriel.

Infine vittoria casalinga per il Genoa di Juric contro il neopromosso Cagliari, al vantaggio sardo di Borriello rispondono i grifoni con Ntcham, Laxalt e Rigoni.

Print Friendly, PDF & Email