Skriniar: “Essere all’Inter è qualcosa di incredibile”

Il difensore slovacco si presenta in conferenza stampa: “Mi cercavano diverse squadre ma non ho avuto dubbi nel venire qui”

Skriniar: “Essere all’Inter è qualcosa di incredibile

Il difensore slovacco si presenta in conferenza stampa: “Mi cercavano diverse squadre ma non ho avuto dubbi nel venire qui”

RISCONE DI BRUNICO – Giornata di presentazione ufficiale per il nuovo acquisto nerazzurro Milan Skriniar, che ha risposto alle domande dei giornalisti presso la sala conferenze del Centro Sportivo di Riscone di Brunico. ‘Passare nel giro di un anno e mezzo dal calcio slovacco a indossare la maglia dell’Inter è qualcosa di incredibile. Mi cercavano diverse squadre ma, appena il mio procuratore mi ha prospettato questa possibilità, non ho avuto dubbi. Questo è un club con una grande storia, sono felicissimo di essere qui e potrò allenarmi assieme a giocatori molto importanti: sono giovane, ho tanta voglia di migliorarmi’. All’Inter, Skriniar avrà modo di lavorare con Spalletti: ‘Col mister ci eravamo già sentiti al telefono una settimana fa, mi ha detto di essere felice di avermi a disposizione, adesso potremo conoscerci meglio. Non so se sarò titolare o meno, sarà lui a decidere. Io devo lavorare duro per migliorare, poi vedremo cosa accadrà’.Infine, un pensiero sulle stagioni con la Sampdoria: ‘Mister Giampaolo ha favorito il mio inserimento e mi ha insegnato molte cose sul calcio italiano, devo ringraziare lui e il club blucerchiato per la mia crescita. Tutti i miei ex compagni mi hanno parlato della storia e della tradizione dell’Inter: quest’anno dobbiamo tornare a competere per le posizioni di vertice’.

{loadposition EDintorni}