Spalletti lascia tutti di sasso nella conferenza stampa incredibile.

Icardi: dalle parole del tecnico sembrerebbe che il personaggio non sia in linea con l'AD Sport della società

Icardi: dalle parole del tecnico sembrerebbe che il personaggio non sia in linea con l’AD Sport della società

Spalletti lascia tutti di sasso nella conferenza stampa incredibile.

Spalletti si presenta alla conferenza stampa, tralasciamo volutamente ogni discorso relativo alla gara appena terminata e portiamo alla vostra attenzione le parole e le dichiarazioni del tecnico in merito alla vicenda Icardi. Siamo rimasti stupiti e riteniamo che la società debba intervenire duramente. Se l’Amministratore delegato parla e fissa una linea guida, il sottoposto la segue pedissequamente, senza ironizzare, senza doppi sensi etc. etc… Altrimenti abbia il coraggio di parlare chiaro e nel caso di dimettersi.

 

Di seguito le parole proferite dal signor Spalletti, udite dai presenti e da milioni di telespettatori:

Icardi potrebbe tornare a disposizione per le prossime gare? Come l’ha visto negli ultimi giorni?

“Io non l’ho visto. Poi, riguardo il comunicato, ve l’hanno raccontata giusta: abbiamo domandato a Mauro se se la sentisse di ricominciare. Il dottore ha detto che secondo lui il periodo necessario per le cure era terminato. Lui ha risposto: ‘No, ho ancora male. Ve lo dico io quando me la sentirò’. Io ho incassato e sono tornato a casa. Il resto ve lo dirà il direttore (Marotta ndr)”.

Ci domandiamo quale sia il gioco di questo personaggio e perchè le parole del sig. Spalletti non siano riportate su sito ufficiale del club. Per il resto laciamo a voi lettori l’interpretazione ed il giudizio delle gravi parole pronunciate dal sig. Spalletti