Spalletti: “Sono molto entusiasta di entrare a far parte della famiglia Inter”

Riconciliamo i risultati con la storia

Spalletti: “Sono molto entusiasta di entrare a far parte della famiglia Inter”

Riconciliamo i risultati con la storia

Prime parole da tecnico interista per Luciano Spalletti, che a pochi minuti dalla firma sul contratto che lo legherà ai colori nerazzurri per i prossimi due anni si è soffermato ai microfoni di Inter Channel per esprimere le sue emozioni:

“Sono molto entusiasta di questo incarico e di entrare a far parte di questa grandissima famiglia che è l’Inter. Avere il supporto e il sentimento di milioni di tifosi potrebbe essere inteso come un peso, e invece dobbiamo interpretarlo come una spinta, una nuova energia da portare sul campo. C’è tanto da lavorare, perché nel calcio in generale bisogna lavorare in maniera seria e professionale, anche per il momento che sta attraversando la nostra squadra. Bisogna migliorare: c’è da riconciliare i risultati attuali con la storia della nostra società. L’appartenenza diventerà una cosa fondamentale, oltre che costituire una buona squadra: abbiamo visto che nel nostro campionato ci sono squadre attrezzate, si è visto anche nelle coppe”. Spalletti prosegue parlando del viaggio a Nanchino: “Mi sono reso conto dell’entusiasmo della proprietà che vuole subito forza al progetto. Abbiamo iniziato a lavorare, proprio oggi incontrerò i direttori, poi cominceremo a tentare di costruire la squadra per la prossima stagione.

La presentazione? Renderemo tutti i nostri sportivi partecipi e consci di quello che sarà il nostro modo di lavorare e di quelle che sono le nostre intenzioni, vogliamo fare tutto in modo diretto, visibile e trasparente. Vogliamo lavorare in maniera corretta. Un saluto dal profondo del cuore a tutti i nostri tifosi”.

 Fonte INTER CHANNEL

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email