Spalletti: “Voglio Szczesny”.

Luciano Spalletti esprime la sua preferenza per il portiere…

Spalletti: “Voglio Szczesny”.

Luciano Spalletti esprime la sua preferenza per il portiere…

La situazione appare abbastanza ingarbugliata. Ma con Szczesny l’Inter farebbe un grosso salto di qualità. Handanovic, dal canto suo, non ha sempre garantito prestazioni all’altezza. Lo sloveno, infatti, ha alternato interventi miracolosi a vistosi errori di disattenzione. Cosa che, questa, una grande squadra non si può permettere. La sensazione è che Handanovic non mantenga la concentrazione necessaria per i 90 minuti. Ecco cosa divide lo sloveno dall’essere un top assoluto: la continuità durante la partita. Non stiamo dicendo che Handanovic non è all’altezza, peccheremmo di riconoscenza; ma solo che in questo momento Szczesny è un gradino superiore. Vista anche la differenza d’età fra i due con lo sloveno dell’Inter che ne ha 33. Queste sono valutazioni che vanno fatte. Ma se potessimo dare un consiglio ai nerazzurri diremmo certamente che Szczesny è un portiere su cui puntare immediatamente. D’altronde, se anche la Juventus lo vuole come vice Buffon un motivo valido ci deve pur essere. Anzi, più di uno. Quindi sì: Inter, prendi Szczesny. Prendi un portiere che dia sicurezza a un intero reparto; in grado di far ripartire immediatamente l’azione. Un portiere che è un mix tra la scuola inglese e quella italiana. Un portiere moderno. Unico, proprio come l’Inter. Il Napoli va forte per accaparrarsi l’attuale portiere dell’Inter… gli offrirebbe anche di disputare finalmente la Champions: qual migliore occasione?

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email