Tavecchio rieletto Presidente F.I.G.C.

“Sono sicuro di aver fatto il mio dovere. Spero, adesso, in una federazione più unita”

 

“Do atto al mio sfidante della correttezza, e ora dico che con la forza con cui ci si divide bisogna ritrovare la stessa forza per unire”. Sono le prime parole di Carlo Tavecchio da presidente rieletto della Figc per il prossimo quadriennio: il numero uno federale, visibilmente provato dalla febbre, si è commosso ai ringraziamenti, in particolare quelli rivolti alla famiglia e a “mio fratello che è sofferente. Sono emozionato, come è normale che sia. Vittoria risicata a livello percentuale? Se a voi sembra risicata… Sono sicuro di aver fatto il mio dovere, ho detto quello che potevo fare, gli impegni che possono mantenere, niente di più. Da oggi una federazione ancora più unita? Lo spero”, ha quindi concluso Tavecchio lasciando la sala dell’assemblea federale.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email