UCL Barcellona-Inter, Icardi in conferenza stampa

“Qui sono cresciuto come calciatore e come uomo. Sappiamo che non sarà facile ma abbiamo le qualità per fare bene”

BARCELLONA – Dalla sala conferenze del Camp Nou è il capitano nerazzurro Mauro Icardi, accompagnato da Joao Miranda, a rispondere alle domande dei giornalisti alla vigilia del big match tra Barcellona e Inter, valido per il Matchday 03 della UEFA Champions League 2018-2019.

“Tornare a Barcellona è speciale, perché proprio qui è iniziata la mia carriera come calciatore. Essere passato dalle giovanili blaugrana è stata una tappa importantissima per la mia carriera. Ringrazio tutti perchè qui sono cresciuto come calciatore e come uomo. Giocare al Camp Nou sarà speciale per me, emozionante. È la prima volta”.

Come si prepara una sfida così?

Il capitano nerazzurro non ha dubbi: “Le partite si preparano tutte allo stesso modo e dobbiamo andare avanti sulla strada che stiamo percorrendo dall’arrivo del mister. Sappiamo quanto sia difficile giocare al Camp Nou ma conosciamo anche le nostre potenzialità come gruppo.

L’infortunio di Messi? È un peccato che domani non sia in campo, ovviamente per la squadra è una fortuna e proveremo ad approfittarne ma è sempre bello giocare contro grandi campioni”.

Chiusura dedicata al suo legame con i colori nerazzurri: “Sto benissimo a Milano, così come la mia famiglia.

Sono concentrato sugli obiettivi dell’Inter e non ho mai pensato di lasciare Milano. Sono il capitano della squadra e voglio difendere questi colori nella miglior maniera possibile”.

Print Friendly, PDF & Email