Udinese-Inter 0-0 le parole dei protagonisti sul campo

Le dichiarazioni di Nainggolan, Lautaro Martinez e Stefan De Vrji

Serviva risultato pieno per consolidare il terzo posto

Le dichiarazioni di Nainggolan, Lautaro Martinez e Stefan De Vrji

Udinese-Inter 0-0 le parole dei protagonisti sul campo

Di seguito i commenti di alcuni giocatori protagonisti in campo del pareggio a reti inviolate tra Udinese ed Inter

 

Il centrocampista belga Radja Nainggolan, nel giorno del suo trentunesimo compleanno, analizza così il pari in casa dell’Udinese: “Lasciamo qui due punti pesanti, è stata la classica partita in cui l’avversario gioca molto chiuso e non siamo riusciti a sbloccarla: se non segni subito, poi diventa tutto difficile. Ci è mancato l’ultimo passaggio per fare gol, potevamo sfruttare meglio alcune situazioni. E’ comunque positivo che in ogni caso in classifica restiamo davanti alle altre squadre. Dobbiamo rifarci subito a San Siro contro il ChievoVerona. Bisogna riuscire a dare qualcosa in più, mancano poche gare alla fine del campionato e ogni partita ora è molto tosta”.

Radja Nainggolan

Al termine della sfida della Dacia Arena tra Udinese e Inter, Lautaro Martinez si è così espresso ai microfoni di Inter TV: “Creiamo tante situazioni da rete, è evidente, il possesso palla ci dice che abbiamo giocato una buona partita ma ci è mancato solo il gol. Ad un certo punto avevamo tanti attaccanti in area e abbiamo cercato di vincerla, ora che arriva la fine del campionato dovremmo lottare più duramente per il nostro obiettivo che è la qualificazione in Champions League. Dovevamo fare gol per vincere, per stare più tranquilli nel raggiungimento del nostro obiettivo. Lavoreremo duro tutta la settimana per affrontare il ChievoVerona che è un avversario che non ha nulla da perdere: dovremo fare il nostro gioco per vincere”.

Lautaro Martinez

Il difensore olandese Stefan De Vrij analizza la prestazione dei nerazzurri dopo il pareggio in casa dell’Udinese: “Il segreto di una difesa così solida sono anche i compagni che ci stanno davanti e che ci proteggono. Difendiamo con tutta la squadra, ci aiutano anche i terzini, i centrocampisti… oggi poi non abbiamo subito molto, la prestazione in difesa non è stata male. Poi tra di noi parliamo tanto, lavoriamo sulle coperture preventive che sono molto importanti contro una squadra come quella friulana che gioca molto in contropiede. Siamo dispiaciuti per il risultato perché volevamo vincere, quel che abbiamo fatto stasera non è bastato. Ci è mancato purtroppo soltanto il gol”.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte testi ed immagini sito ufficiale F.C. Internazionale

Print Friendly, PDF & Email