Udinese-Inter 0-0 le valutazioni dei nerazzurri

Torniamo a Milano dopo una gara che non ha visto una squadra compatta e convinta di essere la terza forza del campionato!

Torniamo a Milano dopo una gara che non ha visto una squadra compatta e convinta di essere la terza forza del campionato!

Udinese-Inter 0-0 le valutazioni dei nerazzurri
Non è certamente stata la partita di una squadra convinta di volere il terzo posto con tutte le sue forze, vediamo gli ultimi risultati delle altre squadre in lotta nella corsa champions, ma attenzione, un altro pareggio ed una sconfitta a Napoli e la champions può diventare un sogno. Di seguito le nostre valutazioni:

Handanovic 6 una sola parata degna di nota sul sinistro di Mandragora, per il resto ordinaria amministrazione

D’Ambrosio 6- rischia il rosso dopo pochi minuti poi gioca una partita un po’ confusa, sfiora comunque anche il gol del vantaggio.

Skriniar 6 qualche imprecisione di troppo e qualche palla persa pericolosa.

DeVrji 6,5 sempre preciso e puntuale, concede davvero poco agli attaccanti friulani.

Asamoah 7 non sbaglia praticamente nulla, tante chiusure importanti e qualità anche nella metà campo offensiva.

Naingollan 6,5 tra quelli che ci prova di più pericolosa la sua conclusione nel primo tempo che chiama Musso ad un grande intervento. Fuori misura gli altri tentativi.

Borja 5,5 meno brillante rispetto alle ultime uscite. I ritmi ieri erano troppo alti per lui.

Brozovic 6- bene nel primo tempo, troppi passaggi sbagliati e palloni persi nel secondo. Rischia anche di provocare un rigore in finale di primo tempo.

Perisic 5,5 tanti palloni messi in area, pochi, pochissimi interessanti. Nell’uno contro uno non fa più la differenza.

Lautaro 5 i difensori friulani lo controllano molto bene e non riesce a trovare il guizzo. Non arriva sulla sponda di D’Ambrosio per un comodo tap-in per il resto pochi palloni giocabili.

Politano 6- male nel primo tempo, dove trova pochissimi spazi. Nella ripresa le squadre si allungano e ci fa vedere qualche progressione interessante.

Icardi 5,5 mezz’ora scarsa senza incidere sulla partita anche se probabilmente c’era un rigore su di lui.

Candreva 5,5 un quarto d’ora inutile come al solito.

Keita 5 per lui pochi minuti sfruttati male. È vero che sfiora il gol intervendo sul cross morbido di D’Ambrosio, ma il suo approccio manca di cattiveria agonistica. Perde troppi palloni e fa imbestialire Spalletti.

Spalletti 5,5 oggi almeno inserisce le due punte e prova a vincerla. Non convince l’esclusione di Gagliardini e l’inserimento di Candreva.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!
Print Friendly, PDF & Email