Ultimo rumor della tarda giornata di ieri

Prossima stagione 2019-20: Icardi resta, Icardi parte.

Antonio Conte

Prossima stagione 2019-20: Icardi resta, Icardi parte.

Ultimo rumor della tarda giornata di ieri

E’ cosa ormai risaputa che durante l’incontro a Madrid tra il Patron dell’Inter Zhang Jingdong, il figlio Steva, Presidente dell’Inter e Beppe Marotta la discussione sia stata incentrata sulle strategie relative al mercato estivo.

 

Ebbene, secondo fonti attendibili pare che Antonio Conte sia disponibile a mantenere Mauro Icardi in rosa all’Inter, ovviamente il tecnico ha posto le sue condizioni: Wanda Nara deve lasciare il suo incarico di procuratore-manager di Maurito Icardi e dare le proprie dimissioni quale ospite opinionista nella trasmissione Tiki Taka. Lo stesso Antonio Conte avrebbe assicurato che si sarebbe poi occupato in prima persona di risolvere l’intricata situazione tra spogliatoio e giocatore.

Wanda Nara avrebbe dato apertura alle condizioni dettate da Conte, mancherebbe solamente il via libera di Mauro, che a suo tempo dichiarò: “Wanda è il mio agente-procuratore e lo sarà per tutta la mia carriera”, parole secche che non ammetterebbero repliche, ma Wanda e l’avvocato Nicoletti potrebbero essere buoni alleati per indurre Mauro a cambiare idea, il che sarebbe buona cosa per tutti.

Sarà necessario attendere, ma confidiamo che Conte riesca nel suo intento. Icardi recuperato come giocatore vero, potrebbe essere una pedina assai importante per la nuova Inter di Conte. Il ragionamento di Conte non fa una grinza: il tecnico non ritiene favorevole per il club nerazzurro lo scambio con Dybala ed in secondo luogo perchè andare a rinforzare la Juve?

A noi pare una decisione saggia… il tempo la confermerà o la smentirà, ma Conte ci sta lavorando.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!
Print Friendly, PDF & Email