Verso Genoa – Inter, le dichiarazioni del dott. Volpi

Intervistato in esclusiva da Premium Sport, Piero Volpi, responsabile del Settore medico dell’Inter, ha aggiornato con le ultime sulle condizioni fisiche degli acciaccati nerazzurri

Verso Genoa – Inter, le dichiarazioni del dott. Volpi

Intervistato in esclusiva da Premium Sport, Piero Volpi, responsabile del Settore medico dell’Inter, ha aggiornato con le ultime sulle condizioni fisiche degli acciaccati nerazzurri

“Hanno fatto un allenamento differenziato, stanno meglio e ogni valutazione è rimandata a domani, giorno decisivo perché pre-partita. Giocheranno a Genova? E’ difficile, sono contento perché stanno meglio. Sono due problemi diversi, ma si stanno impegnando per cercare di esserci. A disposizione almeno per settimana prossima? Penso proprio di sì”. Parlando di Joao Miranda, l’altro giocatore finito ai box, Volpi ha aggiunto: “Ha avuto un elongazione all’adduttore, simile a Icardi. Questa settimana farà fisioterapia, vediamo di metterlo nelle condizioni di completare il recupero per Benevento. Vedremo giorno dopo giorno. Prudenza? Sì assolutamente sì, per questi giocatori la prima cosa è non correre rischi, l’obiettivo è di non rischiare per gli interessi del club e del giocatore. Sguardo al Mondiale? Sono giocatori professionali e professionisti, il primo obiettivo è di portare l’Inter più in alto possibile. Deciderà Spalletti? Assolutamente sì”.