Verso Genoa – Inter, Preziosi: “Spero si giochi a porte chiuse”

Deciderà il giudice sportivo, gravi i fatti di domenica scorsa…

Non è un momento facile per il prossimo avversario dell’Inter: il Genoa. La sconfitta interna contro il Chievo Verona, non solo a rigettato i Grifoni in zona retrocessione ma ha anche fatto scattare la contestazione dei tifosi che hanno lanciato dei fumogeni in campo. Dura, la presa di posizione del presidente Enrico Preziosi, intervenuto ai microfoni di Telenord: “Spero che ci facciano giocare la prossima partita a porte chiuse. È ora di finirla, com’è possibile che accadano ancora queste cose? Una partita interrotta per lancio di fumogeni e petardi, è la vergogna del calcio italiano. Stavamo vincendo, perché comportarsi così? Sono disgustato”.

 

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email