Verso Inter – Cagliari: dieci curiosità sul match

Andiamo a scoprire curiosità, statistiche e precedenti di Inter-Cagliari alla vigilia della sfida del Meazza…

SETTE. Il Cagliari, dopo la Lazio (9 goleador), è la seconda squadra che ha segnato col maggior numero di giocatori nell’attuale Serie A: è a quota 7 assieme al Chievo Verona.

VENTIQUATTRO. Le partite del Cagliari sono tra le più spettacolari nella Serie A 2016-17: sommando gol fatti e subiti, si raggiunge quota 24. Solo la Roma ha una somma maggiore: 25, di cui 16 segnate e 9 incassate.

UNDICI. Dopo sette giornate di Serie A, i rossoblù non avevano mai segnato così tanto dal 1998-99 (allenatore Ventura, oggi CT della Nazionale). Allora i gol dopo 630’ di campionato erano 12, oggi 11.

VENTITRÉ. Il Cagliari subisce gol da 23 gare consecutive a San Siro contro i nerazzurri: in totale 51 reti subite, con ultima volta a porta chiusa datata 8 marzo 1992 (0-0 in campionato).

QUATTRO. Sono i gol segnati dal Cagliari nell’ultima uscita a San Siro in campionato, sponda nerazzurra: fu 4-1 rossoblù nel 2014-15 con le reti di Sau (10’), Osvaldo (18’) e tripletta di Ekdal (29’, 34’ e 44’). Cossu ha sbagliato un rigore.

SETTE. I gol segnati da Marco Borriello a Samir Handanovic: nella carriera della punta rossoblù risulta il portiere più battuto.

QUATTORDICI. Cagliari candidato al gol a San Siro: nelle ultime 14 gare ufficiali, 21 i gol subiti dall’Inter, solo una volta a porta chiusa (nel 2-0 di Empoli del 21 settembre scorso).

ZERO. Nessun rigore a favore di Cagliari ed Inter finora, come altre nove compagini.

SEI. Il Cagliari è la squadra della Serie A 2016-17 che subisce il maggior numero di gol nei 15’ finali, inclusi recuperi: 6 finora.

ZERO. Il Cagliari è una delle due squadre ancora senza punti in trasferta nella Serie A 2016-17, come il Crotone.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email