Verso Inter – Pescara, la conferenza stampa di Stefano Pioli: “Siamo concentrati su Inter Pescara”

“Sarà una settimana stimolante ma adesso pensiamo solo a vincere la sfida di sabato

APPIANO GENTILE – Nella sala stampa del Centro Sportivo Suning in memoria di Angelo Moratti, Stefano Pioli ha risposto alle domande dei giornalisti in vista di Inter-Pescara:

“Siamo concentrati sulla sfida di sabato, con l’obiettivo di continuare la nostra striscia positiva. Abbiamo tre match importanti questa settimana, sarà stimolante e cercheremo di farci trovare pronti. La partita che arriva è sempre la più importante per noi, lo penso davvero. Abbiamo avuto una lezione positiva domenica a Palermo, dove abbiamo dovuto lottare fino alla fine per vincere. Solo dopo la gara contro il Pescara penseremo alle prossime sfide”.  

“Chi insegue sa che il proprio destino dipende anche dagli altri, ma sono sicuro che continuando a vincere potremo accorciare ulteriormente la classifica. Noi dobbiamo vincere più partite possibili per poi far risultare fondamentali gli scontri diretti che avremo a San Siro contro Roma e Napoli. Ogni tappa è importante per la nostra crescita e le nostre ambizioni. Il Pescara è un avversario che va affrontato con grande attenzione, ha proposto un calcio piacevole e ha raccolto meno di quanto meritasse. Solamente giocando ai nostri livelli, con attenzione e determinazione, potremo conquistare i tre punti”. 

“Durante la pausa invernale abbiamo lavorato bene, dal punto di vista fisico siamo in un buon momento. Settimana scorsa, nonostante il triplo impegno, abbiamo avuto un buon rendimento. Ora però conta soprattutto l’atteggiamento mentale, abbiamo alzato la testa e vogliamo tenerla alta il più a lungo possibile. Dobbiamo giocare da squadra, interpretando bene le due fasi di gioco, con atteggiamento propositivo e voglia di superare gli avversari. So di avere una squadra forte, con grandi giocatori, che hanno capito come sacrificarsi e aiutarsi. Con questo spirito possiamo provare a vincere ogni partita”. 

Chiusura dedicata alle scelte di formazione:

“Chi al posto dello squalificato Ansaldi? Potrà giocare uno tra Santon e Nagatomo, domani farò le mie valutazioni. Chance per Barbosa? Tutti sono disponibili e stanno lavorando bene. Solo Murillo oggi non si è allenato per una sindrome influenzale, valuteremo domani per capire se potrà essere a disposizione”.

{loadposition EDintorni}

Trascrizione da Sito Ufficiale F.C. Internazionale