Vai al contenuto

Marotta: “I conti sono a posto. Zhang? Ama l’Inter, le sue decisioni saranno prese per il bene della società”

Giuseppe Marotta - capitani
CONDIVIDI:
Banner Libro

Intervenuto ai microfoni di DAZN prima di Inter-Lazio, Beppe Marotta parla della situazione societaria: “C’è stabilità, siamo una società virtuosa.”

Prima della sfida con la Lazio è intervenuto ai microfoni di DAZN Beppe Marotta, intervistato da Diletta Leotta e Andrea Stramaccioni.

La prima domanda chiesta al dirigente nerazzurro è stata che valore avesse lo scudetto conquistato questa stagione e in che posizione si trovi nella sua classifica personale. Marotta ha risposto così: “sicuramente vincere è sempre bello. In questo modo ancora di più. Oltre allo scudetto abbiamo conquistato la seconda stella. Un traguardo importante raggiunto dopo 58 anni.

La domanda seguente è stata posta se Marotta avesse qualcosa da aggiungere sulle dichiarazioni di Steven Zhang esposte ieri in un comunicato dello stesso presidente dell’Inter. Di seguito la risposta di Marotta: “Posso dire che la questione riguarda gli azionisti e dunque noi non ne sappiamo niente. La società è molto solida e stiamo seguendo un percorso virtuoso. La gestione Zhang è stata sempre ottima e sia lui che la sua famiglia ama l’Inter. Qualsiasi decisione prenderanno lo faranno con il cuore e rispettando la storia di questo grande club. I tifosi possono stare tranquilli.”

Stramaccioni ha chiesto a Marotta se ci sia in questo momento societario ci sia comunque la voglia di investire nel club. Marotta risponde in maniera particolare: “Noi dirigenti dobbiamo essere bravi a fare un calciomercato fantasioso e creativo. Dobbiamo puntare sui giovani e sui giocatori esperti che possono dire ancora qualcosa ad alto livello. La scorsa stagione abbiamo cambiato dodici giocatori e quindi il coraggio è una caratteristica che ci contraddistingue.

Marotta ha concluso riprendendo la sua frase pronunciata alla premiazione dell’Ambrogino d’oro: Sicuramente l’obiettivo rimane alzare l’asticella. La stabilità del club non è in discussione. Zhang è dalla nostra parte. I nostri tifosi lo sanno bene, quelli che ci vogliono male invece speculano inutilmente. Siamo una società virtuosa e sfido chiunque a guardare i nostri conti. Ciò che succede sopra di noi non ci riguarda. Zhang ama l’Inter e vuole il bene di questa società. Festeggiamenti? Ci divertiremo e  ci faremo scivolare addosso le critiche giunte da coloro che non ci vedono di buon occhio.”

Queste sono le dichiarazioni di Beppe Marotta prima di Inter-Lazio. La sfida partirà alle ore 18:00 allo stadio di San Siro valida per il penultimo turno della Serie A 2023-2024.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Tagliabue

Andrea Tagliabue

Sono Andrea, ho 24 anni e sono tifoso dell'Inter sin dalla nascita. La passione per il giornalismo sportivo è nata quando ero piccolo e da quando ho 15 anni sogno di lavorare nel settore sportivo. Sono un assiduo consumatore di tutto ciò che è calcio e non disdegno un'occhiata agli sport americani (basket, football, baseball, hockey su ghiaccio) e gli sport motoristici.View Author posts