Vai al contenuto

Lecce-Inter, le dichiarazioni nel pre partita di Dimarco

Federico Dimarco intervistato nel pre partita di Lecce Inter. Nel pre partita di Lecce Inter, con il fischio d’inizio alle 18.00,  è intervenuto ai microfoni di Dazn Federico Dimarco.

Il laterale esterno ha rilasciato un’intervista nel pre gara ai microfoni di Dazn.

 

Le dichiarazioni di Federico Dimarco

Il laterale nerazzurro ha sottolineato come la trasferta sul campo del Lecce sia una delle trasferte più ostiche in Serie A, come molte altre del resto, ma rimanendo concentrati e entrando in campo dando il massimo si può ottenere una vittoria che sarebbe importantissima per il proseguo del campionato.

Sulle parole del portiere Falcone nel pre gara dove ha definito la sfida come “praticamente impossibile” e su cosa non deve fare l’Inter stasera, Dimarco risponde come la squadra non debba scendere in campo dando per scontatata la vittoria e prendendo sottogamba il Lecce.

Tutte le partite in Serie A possono portare via punti se non affrontate nel giusto modo, come successo anche alle inseguitrici dell’Inter e all’Inter stessa con il Verona a inizio gennaio.

Continuare a lavorare come fatto sinora è la chiave per portare a casa un’altro successo.

Alla domanda su come possa cambiare il ruolo da esterno se alle proprie spalle si ha un giocatore come Bastoni o come nel caso di stasera Carlos Augusto.

Dimarco ha risposto spiegando come in campo tutti e tre i giocatori sono intercambiabili e non vi è molta differenza, perché comunque sono due grandissimi giocatori con il quale è facile giocare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Alessandro Guerra

Alessandro Guerra

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, classe 98, il mio sogno è scrivere e commentare riguardo i miei principali interessi: politica italiana ed estera, cinema e musica (hip-hop su tutti) e ovviamente trattare di sport, in particolare di calcio e di Inter. Il giocatore che mi ha fatto innamorare dei colori nerazzurri è Adriano l'Imperatore.View Author posts