Vai al contenuto

Nandez svela: “Con l’Inter era tutto fatto 3 anni fa, poi il presidente…”

Nandez, centrocampista tuttofare del Cagliari, nel corso di un’intervista ad un canale YouTube uruguaiano ha rivelato di essere stato vicinissimo all’Inter 3 anni fa.

Nahitan Nandez è un nome piuttosto ricorrente nelle sessioni di calciomercato dell’Inter. Numerose volte l’uruguaino è stato accostato al club nerazzurro vista la sua duttilità. Nel corso di un’intervista a “De Charla”, un canale YouTube uruguaiano, ha lui stesso ha rivelato di come non si trattasse solo di voci. È stato effettivamente ad un passo dal vestire la casacca del club di Viale della Liberazione. La trattiva sfumò all’ultimo. Ecco le parole di Nandez.

Nahitan Nandez ha parlato del proprio passato e dell’avventura intrapresa col Cagliari: “Spostarmi dal Sudamerica alla Sardegna è stato un grande salto e soprattutto un enorme cambiamento per me, sotto tutti i punti di vista. Fuori dal campo mi sono dovuto adattare ad una nuova cultura e ad un modo di vivere diverso dal mio. Sono stato costretto anche ad imparare una lingua sconosciuta. Anche a livello di campo le differenze sono state considerevoli. Io fino a quel momento avevo giocato al Boca Juniors e al Penarol, due squadre di alta classifica. Il Cagliari ha ambizioni diverse. L’obiettivo del club è sempre stato quello di salvarsi in gran parte della propria storia. Io comunque mi sono trovato benissimo in Sardegna. Tutti gli uruguaiani finiscono per innamorarsi della città”.

Infine la rivelazione di calciomercato: “Se sono mai stato vicino a lasciare il Cagliari nel corso di questi anni? Devo dire la verità, sì. Ogni anno il mio nome viene accostato a tutte le squadre del campionato italiano. Il club che è stato più vicino a prendermi nel corso di questi miei cinque anni in Sardegna è senza dubbio l’Inter. Nel 2021 era tutto fatto per il mio passaggio a Milano. Alla fine il presidente non mi lasciò andare via. L’Arabia? Non so se Gallardo mi voglia, in ogni caso in questo momento penso solo al finale di stagione da affrontare col Cagliari e alla preparazione in vista della Copa America“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Luca Arcangeli

Luca Arcangeli