Biabiany non è felice… le parole del suo agente…

Biabiany…voglia di cambiare aria?

Giovanni Branchini, agente dell’ esterno francese dell’ Inter, Jonathan Biabiany, ha parlato della situazione del suo assistito, lasciato fuori dai convocati da parte del tecnico nerazzurro, Frank De Boer, nelle ultime partite. Queste le sue parole:

“Il giocatore fatica a trovare spazio, anche tra i convocati”

“In questa stagione la rosa dell’Inter è molto ampia, semplicemente. Dal canto nostro ci aspettavamo un certo tipo di disagio dopo il cambio dell’allenatore in estate e la successiva chiusura del mercato”.
Possibilità di partire a gennaio:
“Adesso è inutile avanzare delle ipotesi e agitarsi per nulla, dobbiamo solo attendere e avere pazienza. Al momento opportuno valuteremo la soluzione migliore per il ragazzo. E insieme a lui e alla società sceglieremo cosa fare”.

Le richieste ci sono sempre:

“Le richieste ci sono sempre state e ci sono anche adesso: dall’Italia, dalla Francia, dall’Inghilterra e dalla Cina. La possibilità di scelta c’è sicuramente. Ma si parla già fin troppo di mercato, adesso è prematuro parlare della prossima sessione invernale. Valuteremo tutto al meglio e al momento opportuno prenderemo la nostra decisione”.

L’ umore di Biabiany:

“Jonathan sta vivendo con molto realismo questa situazione. Ovviamente non può essere felice di non giocare ed essere convocato, ma non è disperato”.

Colloquio con De Boer:

“Se anche sapessi cosa si sono detti non potrei mai dirlo pubblicamente”.

Fonte FCInternews

{loadposition EDintorni}

 

Print Friendly, PDF & Email