Calciomercato Bologna, ufficiale l’esonero di Donadoni

Bologna: confermato esonero di Donadoni

Dirigenza del Bologna: è finito un ciclo

BOLOGNA – E’ arrivata l’ufficialità dell’esonero di Roberto Donadoni: l’allenatore del Bologna, il cui contratto sarebbe scaduto nel 2019, non guiderà la squadra nella prossima stagione. Il club rossoblù, nel comunicato ufficiale, ringrazia il tecnico bergamasco per la passione e la professionalità dimostrate nel corso dei tre anni. Queste le parole del presidente Joey Saputo: “Considero Donadoni un ottimo allenatore, che ha dato al nostro Club un importante contributo di credibilità. Tuttavia – continua Saputo – abbiamo ritenuto che dopo tre anni il suo ciclo a Bologna fosse concluso, nonostante l’impegno e la dedizione che lui e il suo staff hanno sempre dimostrato. Gli auguro le migliori fortune per il prosieguo della carriera”. In pole per la sostituzione c’è Pippo Inzaghi. 

Fonte Tuttosport

Print Friendly, PDF & Email