Calciomercato Inter: il centrocampo s’ha da sistemare

Dopo la rinuncia a Yaya il problema centrocampo rimane

Dopo la rinuncia imposta dal Sunig per Yaya, il problema centrocampo continua a mostrarsi determinante: manca il perno centrale, quel giocatore che sappia coprire la linea difensiva con sapienza ed energia, faccia ripartire l’azione e riesca a dare tempi decenti alla squadra. 

Possiamo fare 3 nomi: Biglia, Lucas Leiva e Lassana Diarra. Biglia ha appena rinnovato con il cerbero Lotito ed i casi sono 2: o il Presidente della Lazio ha voluto blindarlo, oppure il rinnovo contrattuale è un gioco al rialzo del prezzo, dai 25 milioni di qualche mese fa a chi lo sa quanto… Lucas Leiva, Liverpool brasiliano con passaporto europeo potrebbe essere una soluzione… purtroppo non convinente al 100%… Rimane Lassana Diarra del Marsiglia, giocatore molto esperto e gradito a Mancini, un 31enne dall’ingaggio medio alto, che potrebbe essere preso al volo con un investimento intorno ai 6 – 8 milioni di Euro.

Ci fermeremmo a questi 3 profili: Alex Vitsel costa troppo, Luis Gustavo non ci fa impazzire. 

O di riffo o di raffo il centrocampo va sistemato! Zhang deve entrare nel’ordine di idee di investire e quel tipo di centrocampista non è ai un giovae di bele speranze, è un giocatore sui 29 – 30, con 6 occhi, e due palla da canone! Soprattutto non porta nè il nome di Melo e nemeno quello di Medel.

Amala!

Print Friendly, PDF & Email