Caso Alvarez: a giorni la prima sentenza?

E’ quasi passato un anno da quando Inter e Sunderland si sono trovati in disaccordo sulla situazione contrattuale di Ricky Alvarez. Molto spesso è stato detto che sarebbe arrivata la svolta, ma fino a questo punto le società sono ancora in alto mare in attesa di risposte.

 

E’ quasi passato un anno da quando Inter e Sunderland si sono trovati in disaccordo sulla situazione contrattuale di Ricky Alvarez. Molto spesso è stato detto che sarebbe arrivata la svolta, ma fino a questo punto le società sono ancora in alto mare in attesa di risposte. Nei prossimi giorni, come svela il “Secolo XIX”, è atteso il primo pronunciamento del FIFA Status Player Committee, che deciderà chi sarà proprietario del cartellino del calciatore. Il Sunderland vorrebbe rimandarlo a Milano, L’Inter sottolinea che è stato venduto alla società britannica. In ballo ci sono gli ormai noti 10,5 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email