Conte per il momento nessun accordo con l’Inter

L'unico contatto avvenne mesi addietro, ma non vi fu nessuna intesa per via dell'ingaggio richiesto dal tecnico

L’unico contatto avvenne mesi addietro, ma non vi fu nessuna intesa per via dell’ingaggio richiesto dal tecnico

Conte per il momento nessun accordo con l’Inter

In attesa di risolvere la battaglia legale con il Chelsea e di liberarsi definitivamente dai Blues, Antonio Conte è vicino a definire il suo futuro. Ripercorrendo anche gli ultimi mesi dell’ex ct della Nazionale, Sport Mediaset ricorda come il tecnico sia stato ad un passo dal Real Madrid ad ottobre, anche se poi Florentino Perez ha deciso di virare su Solari e Zidane, chiudendogli definitivamente le porte.

 

L’Inter ha cercato Conte nei mesi scorsi: l’allenatore non ha però trovato l’intesa con Beppe Marotta sulla richiesta d’ingaggio da 9 milioni di euro a stagione. Una richiesta strategica, per aspettare le evoluzioni in casa United, che ora ha a sua volta la panchina occupata per i prossimi tre anni dopo la conferma dell’attuale tecnico Solskjær.

 

Se l’Inter dovesse arrivare al terzo posto, inoltre, non avrebbe voglia di investire tanto per una nuova rivoluzione. Si è anche parlato dell’idea Roma, ma per attrarre Conte servirebbe arrivare dritti in Champions League. Occhio quindi al possibile ritorno alla Juventus, anche se tanto dipenderà dal futuro di Massimiliano Allegri. Al momento le ipotesi Psg, Bayern Monaco e Tottenham non appaiono molto accreditate.

 

 

Fonte Sport Mediaset