Coppa Italia TIM alla Juve, Milan asfaltato

Nulla può il Milan contro lo strapotere bianconero sul campo

Doppio Benatia, Douglas Costa e autogol di Kalinic

Il Milan dura un tempo poi lo strapotere della Juventus ha la meglio sui rossoneri, che capitolano 4-0 nella finale di Coppa Italia. Ci mette del suo anche Gigio Donnarumma, atteso nel derby generazionale contro Gigi Buffon: due suoi bruttissimi errori (sul secondo e terzo gol) spianano la strada ai bianconeri che incassano così il quarto doblete consecutivo (anche se per lo scudetto è solo ormai una questione formale).

Dopo un primo tempo equilibrato, con un’occasione per parte, nella ripresa lo spartito cambia al 56′ con Benatia che sugli sviluppi di un corner beffa tutti. Ci si attende la reazione rossonera, ma Donnarumma su tiro di Douglas Costa sbaglia la presa (61′) col pallone che gli sfugge in rete. E’ il tracollo, perchè al 64′ Gigio non trattiene un facile pallone regalandolo a Benatia per il 3-0. Il poker è servito al 76′ e ci pensa Kalinic (subentrato a Cutrone) che di testa insacca nella propria porta. Poi solo girandola di cambi in casa Juve e la meritata festa.

Print Friendly, PDF & Email