Daniele De Rossi: “Folgorato da Conte, un animale da campo”

De Rossi: “Folgorato da Conte, un animale da campo”.

Daniele De Rossi si racconta a tutto tondo ai microfoni di Rivista Undici, nell’edizione numero 15 in edicola da domani. Tra i tanti tempi toccati dal centrocampista della Roma e della nazionale anche il suo rapporto con i vari tecnici avuti in carriera: “Ranieri è quello con cui ho vissuto la stagione più esaltante – ha spiegato Capitan Futuro -. Conte mi ha folgorato. Io amo le persone dirette. Amo chi dice la verità. Tatticamente è un mostro. È un animale da campo. Non è facile essere un suo giocatore, ma è bello esserlo”.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email