Eto’o: vorrei allenare l’Inter

Nella conferenza stampa organizzata dal campione camerunense, Samuel Eto’o ha parlato anche del suo futuro e lascia aperte le porte all’Inter

 

Nella conferenza stampa organizzata dal campione camerunense, Samuel Eto’o ha parlato anche del suo futuro e lascia aperte le porte all’Inter: “Se un giorno mi piacerebbe tornare ad allenare l’Inter? Si, un giorno sì. Io tecnico? Mi piacerebbe, non so se sarà al Barça, all’Inter o da altre parti. Ma quando comincerò ad allenare, vincerò come ho fatto da giocatore. Ibra in Italia? Sta bene dove sta. Sarei conteno se tornasse all’Inter. “Che idea mi sono fatto dell’Inter? Con tutto quello che abbiamo vinto dobbiamo dare tempo all’Inter di ricostruire tutto. La gente come papà Moratti è molto importante per il mondo del calcio. Ho avuto la grande fortuna di lavorare con lui. Il presidente ad Abu Dhabi ci ha fatto un discorso che mi ha impressionato molto dopo la vittoria nel Mondiale per Club. Se veramente vuole rientrare nel calcio anche io mi metterò in ginocchio davanti a lui perchè rientri. All’Inter avevamo una squadra di uomini, quella è la differenza. Se parli di grande squadra parli del Barcellona. In confronto alla nostra, la gente pensava che potessimo perdere 6-0 col Barcellona”.

Print Friendly, PDF & Email