FIGC: Vertice sulla violenza negli stadi

Il Viminale intende coinvolgere il tifo sano nella lotta al razzismo e alla violenza

FIGC: Vertice sulla violenza negli stadi

Prima dell’incontro con il Ministro dell’Interno Matteo Salvini previsto per il pomeriggio, Gabriele Gravina ha convocato in Figc una riunione informale di tutti i partecipanti al tavolo del pomeriggio.

I rappresentanti del mondo del calcio, riporta La Repubblica, dovranno decidere se e in quali termini chiedere che sia più semplice fermare le partite.

Al summit parteciperanno anche quattro coordinatori (uno della Figc e uno per ciascuno delle tre Leghe professionistiche) degli Slo, i ‘supporter liaison officer’, figure professionali imposte dall’Uefa come raccordo tra società e tifo organizzato.

In Italia ce ne sono 102 e in via Allegri si è concluso che tutti non potevano andare. I loro quattro coordinatori ascolteranno come il Viminale intende coinvolgere il tifo sano nella lotta al razzismo e alla violenza, e poi riferiranno ai 102 in una riunione già fissata per metà gennaio.

Print Friendly, PDF & Email