I primi 50 anni di Conte: da Lecce ad Appiano Gentile

Per festeggiare i suoi 50 anni, Antonio Conte ha scelto... Appiano Gentile. Il tecnico nerazzurro, infatti, allenerà per la prima volta la sua nuova squadra alla Pinetina.

Immagine GOAL

Per festeggiare i suoi 50 anni, Antonio Conte ha scelto… Appiano Gentile. Il tecnico nerazzurro, infatti, allenerà per la prima volta la sua nuova squadra alla Pinetina.

I primi 50 anni di Conte: da Lecce ad Appiano Gentile

 

Notizie Flash

“Cinquant’anni e cinquanta sfumature di Antonio Conte. Perché tra Lecce e il primo giorno di Appiano ne sono successe di cose, tutte con un pallone in mezzo – racconta la Gazzetta dello Sport -.

«Come ho iniziato a giocare? È mio padre che ne ha il merito – ha confessato alla Gazzetta –. Lui è stato il presidente di una squadra storica della mia città: la Juventina Lecce. Era un po’ tutto. Presidente, allenatore, magazziniere. Sono cresciuto a pane e pallone»”.

Dopo la carriera di giocatore, partita da Lecce, ecco quella da tecnico. “L’ultimo decennio. Quello dei tre scudetti di fila in bianconero e dei 102 punti-record in A, quello delle dimissioni choc a Torino («Vincere è difficile e comporta tanta fatica, soprattutto alla Juve», scrive nella lettera d’addio) e dell’Italia con un maxi stipendio e il peso di portare in alto gli azzurri, trasformati in «macchina da guerra».

E ancora, i successi (come sempre) ma anche le critiche feroci al Chelsea, l’anno sabbatico e la scelta di dire di sì all’Inter. «Si apre un capitolo nuovo della mia vita», dice Antonio il giorno dell’annuncio, il 31 maggio. Da 50enne, sarà un capitolo ancora più interessante”.

Il Nerazzurro, l’unico vero quotidiano dei tifosi interisti!

Fonte FCINTERNEWS

Print Friendly, PDF & Email