Il portiere Ucraino Lunin, fresco di convocazione in nazionale, snobba Juve e Reds per scegliere l’Inter

L’ucraino Lunin sarà il prossimo portiere in “nerazzurro”?

Inter vicina all’accordo con con il portiere della nazionale Ucraina Andriy Lunin

L’Inter procede spedita verso l’acquisto di Andriy Lunin. Lo svela la Gazzetta dello Sport: “Il portiere del 1999, che ha esordito con la nazionale ucraina maggiore a Marbella il 23 marzo contro l’Arabia Saudita, avrebbe infatti deciso di sposare il progetto nerazzurro – si legge -. Un ideale ‘sì’ alla proposta partorito in comunione con il padre che è la sua guida ideale. Ecco perché l’Inter, forte di questo assenso, sta spingendo per chiudere l’affare nel più breve tempo possibile”. Sul baby numero 1 ci sono gli occhi di altri club europei e da quattro di questi è già pervenuta un’offerta allo Zorya Luhansk: si tratta di Wolfsburg, Real Sociedad, Lipsia e Watford. Ma anche Juventus e Liverpool sono in agguato. Ma l’Inter pare avere la precedenza nelal testa di Lunin, che avrebbe gradito il progetto sportivo presentatogli dai nerazzurri. “

La Gazzetta conferma: “I nerazzurri, infatti, hanno proposto a Lunin di essere acquistato e poi prestato un paio di stagioni in Serie A in attesa di prendere il posto di Samir Handanovic. Juventus e Liverpool non sarebbero state così convincenti”. Il prezzo, al momento, sarebbe di circa 10 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email