Il retroscena dell’affare Santon…

Proprio Santon avebbe fatto saltare l’affare…

Davide Santon è stato ad un passo dal Sunderland, e l’Inter era pronta ad incassare la bellezza di 8 milioni di euro, quando è arrivata la doccia fredda. E’ una doccia non fredda, ma gelata per l’Inter, che secondo la Gazzetta dello Sport, vede sfumare la possibilità di incassare 8 milioni di euro, soldi importanti per arrivare a un gran colpo di mercato. Secondo i Black Cats, l’affare sarebbe saltata per un disaccordo tra le due società, ma dietro ci sarebbe altro…

Secondo l’Inter è stato proprio Davide Santon che avrebbe fatto saltare tutto, avendo rifiutato una rilevante detrazione dell’ingaggio in caso di retrocessione. In realtà le cose starebero diversamente, purtroppo la fonte non è verificabile e la deontologia impone di omettere l’informazione…

Print Friendly, PDF & Email