Inter Academy arriva in Argentina: il via ad aprile

Inter Academy arriva in Argentina: il via ad aprile.

 

Al via la prima Inter Academy in Argentina: Cordoba la culla del progetto, nel cuore del Paese patria del vice president nerazzurro Javier Zanetti, padrino dell’inaugurazione. L’Argentina ha da sempre un profondo legame con l’Inter, simboleggiato non solo dalla leggenda Zanetti, che sul campo ha scritto la storia del club e ora fa altrettanto da dirigente, ma in generale dalla ricca tradizione di giocatori argentini che hanno vestito i colori nerazzurri nel corso degli anni, ben 47 tra ex e calciatori attualmente in prima squadra. Radici profonde che portano l’Inter ad avere più di 5 milioni di sostenitori in questo Paese. Partner per questo progetto è il Club Deportivo Atalaya, il cui centro sportivo diventa il centro di formazione di Inter Academy Córdoba, con scuole calcio collegate in tutta la provincia e un programma mirato alla preparazione non solo di giovani calciatori ma anche di allenatori locali. Questo perché il progetto nasce e si sviluppa con l’idea di far crescere i ragazzi secondo la metodologia nerazzurra ma nel proprio Paese d’origine, nel rispetto delle regole calcistiche ed etiche internazionali. Il Deportivo Atalaya è un Club che da sempre lavora sulla formazione, quindi in piena sintonia con quelli che sono i valori alla base di Inter Academy. La direzione tecnica del progetto è affidata a Piero Foglia, che vanta un’esperienza decennale nell’ambito del calcio giovanile, presente all’inaugurazione insieme a Barbara Biggi, Direttore del Progetto Inter Academy, e Marco Monti, Technical Director dello stesso. Trecento i ragazzi coinvolti nelle attività di Inter Academy Córdoba, dagli 8 ai 16 anni, seguiti da un team di 10 allenatori locali coordinati da uno dei tecnici provenienti dai centri di formazione nerazzurri italiani, Valerio Candido. Le attività avranno inizio in aprile.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email