Inter-Juventus, una lotta continua: Bernardeschi, Di Maria e Berardi al centro della partita infinita.

Inter-Juventus, una lotta continua: Bernardeschi, Di Maria e Berardi al centro della partita infinita.

 

Procede a rilento la trattativa tra la Fiorentina e Federico Bernardeschi per il rinnovo del contratto (scadenza giugno 2019) del 23enne talento viola. E allora Inter e Juventus duellano per portarsi a casa uno dei prospetti più interessanti a livello mondiale. “Non una questione di ingaggio, al centro del contendere la valutazione della clausola rescissoria che possa permettere al club di cederlo solo un’offerta adeguata senza “imprigionare” allo stesso tempo il giocatore: una quadra sembrava essere stata individuata tra i 60 e i 70 milioni, il rilancio a 100 del club è stata mossa poco gradita all’entourage del giocatore”, svela Tuttosport.

“La Juve lavora per arrivare a Bernardeschi e battere la concorrenza, dell’Inter su tutti – si legge -. Inter che peraltro sfida i bianconeri anche su diversi altri obiettivi sensibili della prossima sessione di mercato”. I bianconeri, esattamente come i nerazzurri, si sarebbero messi sulle tracce di Angel Di Maria: qui Inter in vantaggio visti i rapporti da sempre complicati tra la Juventus e il club francese. “Mai tramontata la pista che porta a un altro azzurro: si tratta di Domenico Berardi, che dopo il rifiuto della passata stagione e i ripetuti infortuni ha perso un po’ di appeal”, chiude TS.

{loadposition EDintorni}

Print Friendly, PDF & Email